CAMBIARE PER RESTARE SE STESSI

L’etichetta che tutti abbiamo costruito attorno a noi stessi è data da come ci vedono gli altri. Questo ci permette di collocarci in uno schema o in una categoria di appartenenza dalla quale è molto difficile uscirne, quasi immutabile.! “Chi nasce tondo non può morire quadrato”:vale per gli oggetti, ma non per le persone. Sarebbe un attentato alla voglia di migliorarsi. Il problema maggiore è quando una persona decide di fare qualcosa di diverso da quello che la sua etichetta gli impone. Sarà riconosciuto come strano, spesso anche a lui stesso. Leonardo da Vinci, pittore, ingegnere e scienziato. “Fatti a nomina e o…cucchiti”, recita un detto siciliano. Hai l’etichetta del colpevole? Quella è una sentenza, e pure definitiva! Stupido colui che non cambia mai idea.leonardo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...