Il sapere è una faticosa conquista

Fugge a chi vuole possederlo, spiega PLATONE, come l’amore.

Siamo un popolo di semianalfabeti, abbiamo un Senatore che definisce “analfabetico” chi non sa apporre la propria firma! o un Ministro in possesso solo di un diploma di scuola media! “Sarebbe davvero bello se la sapienza fosse in grado di scorrere dal più pieno al più vuoto di noi, solo che ci mettessimo in contatto l’uno con l’altro, come l’acqua che scorre nelle coppe attraverso un filo di lana da quella più piena a quella più vuota”. Per essere eletti, dice il Senatore, non c’è bisogno della Laurea, per fortuna. Purtoppo dico io.sapere

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...